Visionary Business

Avviare una startup

C’è sempre bisogno di gente coraggiosa, persone che decidono di non fare le cose come si sono sempre fatte, persone che sbagliano e ci riprovano e sbagliano ancora e non mollano e alla fine, con perseveranza, sudore e fatica aprono nuove strade, arrivano dove nessuno è mai arrivato.

È stato così per millenni, non c’è niente di nuovo in tutto questo, diversamente dal passato nella nostra epoca le più grandi sfide sono quelle tecnologiche.

L’innovazione passa quasi sempre per la tecnologia: nuovi sensori permettono di vedere, sentire, toccare cose che prima non potevamo vedere, sentire, toccare. 

Gli esoscheletri ci rendono più forti e più resistenti, le telecomunicazioni ci rendono presenti a decine di migliaia di chilometri di distanza, ecc…

In Elevator vogliamo dare una mano a questi pionieri coraggiosi, perché molto spesso il problema non è solamente studiare e sviluppare un’idea innovativa, molto tempo e denaro vanno via spesso in questioni secondarie come burocrazia, gestione dell’ufficio, telefonate, pulizie, oneri alla sicurezza, ecc… da noi c’è la possibilità di dividere questi costi, non perdere tempo per  far aggiustare la stampante, o pagare le innumerevoli fatture mensili relative alla gestione di un ufficio.

L'importanza della Collaborazione e Contaminazione Positiva

Un altro grande problema che impiega molte risorse a chi è appena partito è quello di farsi conoscere, bisogna fare telefonate, suonare campanelli, andare ad eventi e workshop, frequentare corsi, partecipare a concorsi, si prova di tutto per riuscire ad avere almeno un pò di visibilità e, forse, conquistare qualche cliente.

In Elevator stimoliamo la collaborazione tra le aziende e le startup, cerchiamo di fare in modo che ci si possa conoscere attraverso eventi e workshop organizzati internamente o durante le pause negli spazi comuni, in modo da “fare rete” e aiutare i giovani imprenditori a farsi conoscere senza troppi sforzi.

Favoriamo le contaminazioni positive e cerchiamo di non creare conflitti tra le aziende afferenti, cerchiamo di fare da facilitatore per i business delle aziende che ruotano attorno alla nostra struttura.

Un seme, per quanto tenace possa essere, se non trova il terreno giusto non cresce.
In un bel campo soleggiato, con la gusta quantità di acqua e con un terreno ricco di sostanze cresce qualsiasi cosa.

Una metafora che può trovare un buon paragone nel sistema di startup della nostra nazione.

Molto probabilmente i problemi che devono affrontare le nostre nuove giovani aziende non sono gli stessi di quelli che incontrano nelle altre nazioni.

Non sempre è indispensabile avere semplicemente un finanziatore in quanto i problemi sono anche altri:

  • trovare client;
  • trovare partner commerciali;
  • ingegnerizzare la produzione;
  • conoscere la strategia di vendita più efficace;
  • proteggersi dalle contraffazioni e vai dicendo.

Spesso i problemi sono anche molto meno appassionanti, dopo essere stato dal commercialista, dal consulente del lavoro, in camera di commercio, del consulente sulla sicurezza, dal consulente informatico, quello per il gestionale, le telefonate di pubblicità, formazione ecc… il tempo che rimane per le questioni più importanti si riduce a poche ore a settimana.

Per questo motivo sono importantissimi i luoghi che facciano da terreno fertile per le piccole aziende che devono sbocciare.

Sono molto importanti co-working o business center che forniscano servizi specifici per questo genere di attività per alleggerire gli imprenditori e fare in modo che si possano dedicare alle questioni più strategiche per le loro aziende.

Luoghi dove ci sia sinergia e contaminazione con altre aziende, dove si possano trovare facilmente contatti con potenziali clienti. Location dove vengano organizzati workshop e convegni per la propria formazione continua.

Vuoi più informazioni o prenotare una visita in Elevator?
Compila il form o chiamaci al numero 0444 1792504